EnoGastroCamminata

L’EnoGastroCamminata del Sagrantino

L’ “EnoGastroCamminata del Sagrantino” è una passeggiata non competitiva nata per dare l’opportunità a tutti, podisti e non, di poter percorrere circa 13 km tra le bellezze paesaggistiche del cuore dell’Umbria.

L’itinerario si sviluppa lungo un percorso ad anello con partenza dalla meravigliosa piazza Silvestri di Bevagna dalla quale avrà inizio una esperienza che toccherà la campagna, le vigne e alcune tra le più significative Cantine del Sagrantino.

Nel dettaglio, dopo aver percorso circa 5 km, attraverseremo le cantine Arnaldo Caprai, Adanti, Milziade Antano e Briziarelli dove oltre ad ammirare i vigneti potremmo assaporare assaggi di prodotti Umbri insieme ai loro vini.

Nel dettaglio

  • Limite massimo di partecipanti 450 suddivisi in 3 gruppi da 150 con partenze distribuite in tre fasce orarie
  • Fino al 31 agosto è possibile fruire di una riduzione pagando 15 euro.
  • Dal 01 settembre al 30 ottobre 20 euro.
  • Le persone sotto i 10 anni sono esenti dal pagamento, dai 10 al 14 pagamento in forma ridotta (7,5 euro; 10 euro dal 1 settembre).

Sarà possibile iscriversi anche la mattina stessa della manifestazione presso il ritrovo di Bevagna in Piazza Garibaldi fino alle ore 09.30 compatibilmente alle disponibilità.

Accoglienza e ritiro pacco gara: venerdi 01 dalle 15 alle 18 e domenica dalle 8 alle 10,15 – Piazza Garibaldi – Bevagna (Pg) un’ora prima della partenza.

Partenze: Piazza Silvestri – Bevagna orari 9,30/10,00/10,30

Iscrizione singola e cumulative: 

Le iscrizioni dovranno essere effettuate contattando direttamente l'organizzazione ai recapiti indicati nella pagina dei contatti.

Pagamento iscrizione:

Pacco gara per tutti i paganti:

  • pettorale numerato di partecipazione
  • n. 4 punti ristoro lungo il percorso
  • gadget della manifestazione
  • xxxxx Coupon sconto per ingresso ai musei?(sentire sistema Museo)
  • Xxxxx Coupon per ingresso in cantina?(sentire Strade e Consorzio)
  • servizio d’ambulanza con medico lungo il percorso
  • servizio di sorveglianza lungo il percorso

Regole generali

  1. I partecipanti dovranno indossare obbligatoriamente il pettorale che dovrà essere applicato nella parte anteriore del busto senza subire nessun tipo di modifica delle dimensioni.
  2. Il tempo massimo di percorrenza della passeggiata è fissato in cinque ore dall’orario di partenza ufficiale della manifestazione;
  3. Il percorso sarà presidiato da addetti dell’organizzazione, forze dell’ordine, servizio di vigilanza e sanitario medico e paramedico.
  4. il percorso sarà chiuso e vietata la circolazione di auto, cicli e motocicli, salvo quelli dell’organizzazione.
  5. Qualora le condizioni metereologiche avverse o altri motivi che mettessero rischio l’incolumità dei partecipanti, l’organizzazione si riserva la facoltà di annullare la manifestazione.
  6. L’eventuale mancata partecipazione per cause personali ovvero l’annullamento della manifestazione per cause indipendenti dall’organizzazione, non comporterà il rimborso della quota d’iscrizione.
  7. I partecipanti dovranno tenere un comportamento rispettoso dell’ambiente, evitando di disperdere rifiuti, raccogliere fiori o molestare la fauna.
  8. I partecipanti con l’iscrizione autorizzano l’organizzazione all’utilizzo gratuito, senza limiti territoriali e di tempo, di immagini fisse e in movimento che li ritraggano in occasione della partecipazione a La Passeggiata del Sagrantino Running su tutti i supporti, compresi i materiali promozionali e/o pubblicitari.
  9. La partecipazione alla passeggiata indicano la piena accettazione del presente regolamento e delle modifiche eventualmente apportate.
  10. Con l’iscrizione, il partecipante attesta di essere in buone condizioni di salute, esonera gli organizzatori da ogni responsabilità, sia civile sia penale, per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui derivati.
  11. I minorenni partecipano sotto la diretta responsabilità dei genitori o delle persone affidatarie all’atto dell’iscrizione.
  12. L’organizzazione non è responsabile di eventuali incidenti o danni che potrebbe subire e che potrebbe causare a terzi durante la gara.
  13. In caso di maltempo e di annullamento dell’evento non è previsto rimborso

Partners istituzionali

Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale: l'Europa investe nelle zone rurali

Con il patrocinio di:

Logo Comune di Bevagna
phone-squareenvelope linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram